Video

Corso Gestione Pratica di un Progetto di Ingegneria per/all’ Estero all’Ordine degli Ingegneri di Padova

 

L’obiettivo di questo corso, altamente interattivo, e’ di dare la possibilità ai partecipanti di comprendere come gestire un progetto di ingegneria per/all’estero.

Il corso ripercorre tutti i passi di un progetto di ingegneria per/all’estero, individuando di volta in volta i punti critici e le azioni necessarie, non solo gestionali.

Il corso e’ dedicato ai professionisti ed agli studi di progettazione o di ingegneria Civile, Ambientale, Industriale, dell’Informazione.

Organizzato dalla Fondazione Ingegneri Padova, il corso inizia il 16.06.2015 presso l’Ordine degli Ingegneri di Padova.

I dettagli su Google Plus:

Gestione pratica di un progetto di ingegneria per/all’ estero – Corso all’Ordine degli Ingegneri di Padova



Il corso e’ indicato per il professionista, per lo studio di progettazione o d’ingegneria, per aziende di tutte le dimensioni.
E’ utile anche per l’ingegnere che desidera migliorare la sua partecipazione ad un progetto d’ingegneria, od incrementare il proprio bagaglio culturale con  qualcosa che conta veramente nel mondo del lavoro.
Lo scopo di questo corso e’ consentire a chi lo frequenta di avere un’idea chiara di cosa va fatto fin dall’inizio, al fine di: valutare la fattibilita’ e convenienza reale di un progetto per/all’estero; individuare le misure multidisciplinari necessarie al suo successo; individuare i punti critici; arruolare il personale necessario; preparare detto personale e progettare/rendere il materiale adeguato al cliente ed alla destinazione finale; portare a compimento il progetto, senza dimenticare l’eventuale training del cliente e le successive fasi di maintenance; stimare in maniera realistica costi e benefits del progetto, al fine di evitare sorprese.


La gestione pratica di un progetto d’ingegneria all’estero o per l’estero, con tutti i fattori necessari, e’ molto complessa ed implica un’elevata multi-disciplinarita’: i fattori sono molti e certamente non esclusivamente ingegneristici.

Al di la’ di fattori legati al paese ed alla cultura di destinazione, fattori talvolta fondamentali e molto complessi, si tratta anche di arruolare ed impiegare personale adatto allo scopo. Da questo punto di vista, si puo’ dire che le fasi di fattibilita’/impostazione/contrattuale ed organizzativa sono quelle piu’ delicate.

Certamente, anche la gestione operativa implica conoscenze adeguate ed oculatezza, ma una volta partiti male le conseguenze sono sempre negative.

I pacchetti pre-configurati, soprattutto in campo ingegneristico, sono una via sicura per il fallimento. L’unica soluzione valida consiste nello studiare bene la situazione (anche dal punto di vista tecnico e culturale/politico), costituire un team di progetto adeguato ed impiegare materiale umano adeguato. L’errore comune consiste nel non fare cio’ e quindi ritrovarsi a non avere il personale adeguato al luogo, personale che di solito deve essere (per la parte specialistica) reperito/preparato con largo anticipo.

 

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.